Ultima modifica: 12 Gennaio 2014
Home > Eventi > Questionario Gente di pasw
Ultima modifica: 12 Gennaio 2014

Questionario Gente di pasw

Il questionario ha lo scopo di raccogliere dati e informazioni sulle tante sfaccettature della comunità Porte aperte sul web. Inoltre, ci consente di avere un quadro sulle tante competenze messe a disposizione di tutti. Nuova scadenza: martedì 14 gennaio.

Di cosa si tratta

Il questionario ha lo scopo di raccogliere dati e informazioni sulle tante sfaccettature della comunità Porte aperte sul web. Inoltre, ci consente di avere un quadro sulle tante competenze sparse in tanti luoghi e territori e così generosamente messe a disposizione di tutti.

Le scuole che ad oggi usano i nostri modelli sono tante, circa 500, e occorre favorire incontri, relazioni, lavori insieme, in modo da valorizzare il patrimonio di conoscenze e disponibilità che hanno sempre caratterizzato il nostro agire.

A chi è rivolto

Il questionario è rivolto a tutti i frequentatori dei nostri ambienti di collaborazione (mailing list, gruppo facebook Siti scolastici, ambiente social di scuolacooperativa). Se più persone appartengono alla stessa scuola, è opportuno che il questionario venga compilato da ciascuno.
Il questionario è aperto alla partecipazione anche di gente non di scuola, ma partecipante a uno dei nostri ambienti. In questo caso compilare solo i campi obbligatori (al posto di scuola scrivere l’eventuale ente di appartenza) e la sezione B sulle competenze a disposizione della comunità.

Quando

Nuova scadenza: martedì 14 gennaio

Grazie per la collaborazione, …perché insieme è meglio, insieme è più facile.

A. Dati scuola e compilatore







B. Competenze tecniche a disposizione della comunità

Esprimi una tua valutazione (1 per basse; 4 per alte) circa le tue competenze su

C. Caratterisitiche sito della propria scuola
  • no
  • no
  • no
  • no
  • no
D. Caratteristiche gruppo di lavoro (possibili selezioni multiple con tasto Ctrl)
  • l’amministratore del sito (cioè colui o colei che amministra il CMS, aggiorna, implementa servizi, ecc.) è
  • le circolari ordinarie sono pubblicate da
  • gli atti di pubblicità legale (albo) sono pubblicati da
  • i contenuti della sezione Amministrazione trasparente sono pubblicati da
E. Link interni

Link a sezioni particolari (se presenti)

  • Obiettivi di accessibilità: http://
  • Crediti: http://
  • Il sito della tua scuola riporta in home page link a Porte aperte sul web? no
  • Elenco siti tematici collegati (blog, registro elettronico, ecc.)
F. Aree riservate
  • Il sito dispone di aree riservate? no
  • A cosa servono?

Ulteriori eventuali commenti, segnalazioni o osservazioni

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del d.lgs. 196 del 3 giugno 2003

Quesito di controllo:

11 commenti »

  1. Cate ha detto:

    Grazie Alberto che, con cura, dedizione e generosità ineguagliabili, condividi tutto il tuo prezioso lavoro!

  2. Manfredi ha detto:

    Rinnovare la didattica è utile, così come la rete è essenziale e le competenze digitali dei docenti importati, ma senza capacità di guardare, di educare, di creare relazione molto di tutto questo mi sembra vano.
    (Cit. Ardizzone Aberto)
    Grazie Alberto

  3. Luigi Vernizzi ha detto:

    Mi sono ricordato che tra i ruoli possibili del personale della scuola che potrebbe amministrare un sito si può aggiungere Personale Tecnico. E’ il caso del mio istituto in cui proprio tra il personale tecnico ho trovato persone con competenze adeguate per darmi una mano nell’amministrare il sito.
    Grazie di tutto
    Luigi Vernizzi

  4. Rosanna ha detto:

    Grazie Alberto! E’ un piacere rispondere ai tuoi questionari di condivisione ed è un piacere essere parte integrante della comunità Porteapertesulweb.
    Grazie
    Rosanna Usardi

  5. anna (@magnaneta) ha detto:

    grazie, come sempre
    anna

  6. Fernanda ha detto:

    un GRAZIE a tutti per l’infinita disponibilità, dedizione e collaborazione.

    Fernanda Foti

  7. Natalino Gimmelli ha detto:

    Grazie Alberto a te ed ai tanti che come te dedicano il loro tempo e le loro competenze anche per quelli che come me, alle prime armi, sperano un giorno di poter attivamente contribuire.

  8. Francesca ha detto:

    I Vostri sostegni, aiuti, incoraggiamenti sono impagabili: grazie ad Alberto e Lillo!

  9. Barbara Dalla Salda ha detto:

    Grazie infinite per il supporto e la bellissima comunità. Anche se partecipo poco!

  10. stefano ha detto:

    Per realizzare il sito web come bisogna procedere

  11. Caterina ha detto:

    Ciao Stefano ti elenco di seguito i primi passi, potrai comunque trovare materiale più dettagliato anche nel social ( http://www.scuolacooperativa.net/wp3-social/csm-dedicati/)
    -devi acquistare uno spazio Web dotato di supporto a PHP e MySQL con una piattaforma software costituita dal sistema operativo Linux e dalla piattaforma server Apache
    -i servizi di hosting, ai quali rivolgiti ce ne sono molti, posso elencarteli alcuni Aruba, Register, Ergonet, Ehiweb, DNS Hosting
    -una volta ottenuta l’attivazione dello spazio web puoi scaricarti un CMS di tuo gradimento messo a disposizione da PASW
    -per fare il trasferimento dei file in remoto devi munirti di un software per il trasferimento via FTP, di solito utilizziamo FileZilla
    -configurato il CMS scelto, attivi il modello messo a disposizione http://www.porteapertesulweb.it/un-cms-per-la-scuola/
    Se avessi bisogno di ulteriori chiarimenti non esitare a contattarci.

Lascia un commento

 




Link vai su