Ultima modifica: 1 marzo 2010
Home > Materiali > Tutorial old > WordPress: come fare per > G – Plugin > 3 – Realizzare un modulo

3 – Realizzare un modulo

Problema

Nelle varie attività di comunicazione, spesso può capitare di dover raccogliere in forma strutturata i dati degli utenti: l’iscrizione a un convegno, l’aggiornamento dei dati delle scuole presenti sul territorio, ecc. Come posso realizzare un modulo di inserimento dati?

Soluzione

Per creare dei moduli in WordPress:

  1. installare e attivare il plug-in cforms;
  2. creare un nuovo modulo (Bacheca > cformsII > Form Settings > Admin Actions > Add new form);
  3. definire il nome del modulo in Form Name;
  4. aggiungere e configurare i vari campi che devono essere inseriti nel modulo (il plug-in prevede diverse tipologie di campi: caselle di testo, pulsanti di scelta, menu a tendina, ecc.);
  5. definire se i vari campi sono obbligatori;
  6. eventualmente aggiungere ulteriori campi a quelli previsti di default dal plug-in cliccando sul pulsante Add.

Finestra Form Settings

Una volta preparato il modulo è necessario:

  • inserirlo in una pagina di WordPress (Bacheca > Pagine > Aggiungi nuova);
  • cliccare sull’icona Insert a form dalla barra degli strumenti dell’editor HTML;
  • selezionare dal menu a tendina Your forms il modulo precedentemente creato e cliccare sul pulsante Insert;
  • dare un titolo alla pagina e salvarla cliccando sul pulsante Pubblica.

Assegnazione del titolo del formIl plug-in permette di personalizzare in maniera estremamente rapida e semplice la visualizzazione del modulo. Per modificare la presentazione del modulo:

  • andare alla pagina Styling (Bacheca > cformsII > Styling);
  • scegliere dal menu a tendina Theme file lo stile più adatto al proprio sito;
  • eventualmente modificare il foglio di stile scelto.

I dati compilati dagli utenti verranno inviati via email all’amministratore del sito. In alternativa è possibile:

  • indicare un indirizzo diverso da quello dell’amministratore (Bacheca > cformsII > Form Settings > Admin Email Message Options);
  • salvare i dati in un database.

Per salvare i dati in un database è necessario:

  • andare alla pagina di impostazioni generali del plug-in (Bacheca > cformsII > Global Settings > Database Input Tracking);
  • abilitare il tracciamento dei dati sul database;
  • eventualmente abilitare la visualizzazione dei dati anche nella bacheca dell’area riservata.

Database input tracking

I dati archiviati nel database possono essere:

  • visualizzati direttamente on line (Bacheca > cformsII > Tracking);
  • scaricati in vari formati tra cui XML e CSV (Bacheca > cformsII > Tracking > Download Records).

Nota

Il plug-in cforms è molto completo e prevede diverse funzionalità avanzate. In questo breve tutorial abbiamo fornito solo le indicazioni di base per muovere i primi passi. Per un utilizzo avanzato di cforms fare riferimento alla documentazione disponibile nella pagina di aiuto (Bacheca > cformsII > Help!) e al manuale (pdf) scaricabile dal sito del produttore.

Autore

Questa scheda è stata scritta da Gianluca Affinito.




Link vai su