Ultima modifica: 1 marzo 2010
Home > Materiali > Tutorial old > WordPress: come fare per > G – Plugin > 2 – Configurare Tiny MCE Advanced

2 – Configurare Tiny MCE Advanced

Problema

Come configurare l’editor di WordPress in modo da facilitare l’inserimento di contenuti accessibili?

Soluzione

Il plugin TinyMCE Advanced consente di personalizzare la barra degli strumenti dell’editor arricchendo gli strumenti a disposizione e aiutando il redattore ad inserire contenuti conformi ai requisiti di accessibilità.

Installato attivato il plugin TinyMCE Advanced (http://wordpress.org/extend/plugins/tinymce-advanced/),

  1. scegliere Impostazioni – TinyMCE Advanced;
  2. trascinare verso il basso le icone relative ai comandi che non interessano; trascinare verso l’alto le icone dei comandi che interessano.

In particolare, si consiglia di eliminare le icone relative al sottolineato, al barrato, all’allineamento (da governare con il foglio di stile), al colore di testo e di sfondo, alla dimensione del font.

Trascinamento delle icone di Tiny MCE Advanced

Si consiglia, invece, di spostare in alto nella barra degli strumenti le icone relative alla tabella, alle operazioni di taglia, copia e incolla, alla marcatura delle citazioni (blockquote), degli acronimi, delle abbreviazioni, degli stili.

Note

1. Cercare di non mettere troppe icone sulla stessa riga: si corre il rischio che la finestra di editor diventi sovraffollata in orizzontale con il rischio di coprire o di essere coperta in fase di utilizzo dalla colonna laterale.

2. Conviene spuntare le due voci nel riquadro Advanced, in modo da potere gestire eventuali stili personali aggiuntivi (classi del tipo .nomeclasse) e da controllare meglio la vista codice HTML con la visualizzazione dei marcatori di paragrafo e di “a capo”.

Personalizzazioni finali di Tiny MCE Advanced




Link vai su