Ultima modifica: 2 novembre 2009
Home > Materiali > Tutorial old > pagine web con NVU

pagine web con NVU

Sezione materiali del sito del Pessina di Como.

Autrice del tutorial è Claudia Cantaluppi.

NVU-1: perché?

NVU-1 è un software open-source e WYSIWYG del gruppo Mozilla.

I vantaggi di usare un prodotto come questo sono molteplici.

Prima di tutto è possibile avere lo stesso programma nella stessa versione su tutte le macchine su cui se ne abbia bisogno. A scuola in particolare, questo permette di evitare il problema del pagamento e dell’aggiornamento delle licenze, che porta spesso ad avere dotazioni differenti con versioni differenti dello stesso programma nei vari laboratori.

Inoltre, poiché non necessaria una vera e propria installazione ma è sufficiente copiare sulla macchina scelta la cartella che contiene i file necessari e poi cliccare sull’eseguibile per aprire il programma, le operazioni di caricamento a possono addirittura essere fatto dai ragazzi stessi che trovano la cartella per esempio nella rete della scuola o su CD fornito dall’insegnate o on-line.

Ma la cosa più importante è che NVU-1, se usato con coscienza, produce codice abbastanza pulito e sufficientemente conforme agli standard, al contrario di Front-Page, che, anche quando lo sviluppatore sia accorto e consapevole di quello che fa, produce una quantità indescrivibile di codice proprietario inutile e spesso dannoso per la corretta visualizzazione della pagina.

Per saperne di più, leggi una breve presentazione (pdf, 716 kb) del programma.

tutorial

  • primo tutorial (pdf, 125 kb): layout tabellare
  • secondo tutorial (pdf, 141 kb) : layout non tabellare

I tutorial sono due.

Il primo fornisce suggerimenti per la costruzione di una pagina con html 4.0, layout tabellare (testata, barretta, area dei contenuti +menu laterale, footer) e uso dei css per la formattazione. E’ quello più semplice da usare con gli studenti, anche se presuppone un certo controllo sul codice prodotto dal programma per le tabelle.

Il secondo tutorial propone un layout della pagina simile ma costruito attraverso l’uso di xhtml 1.0 strict e il posizionamento con float.

Come tutti gli editor WYSIWYG, anche NVU necessita di un minimo di conoscenza del codice html e dei css perché le pagine prodotte siano davvero corrette e conformi agli standard. Talvolta infatti è necessario intervenire manualmente per correggere piccoli errori o “automatismi” non richiesti, così come per capire perché qualcosa proprio non funziona…

I tutorial possono essere quindi usati autonomamente ma richiedono un approfondimento sui perché di alcune operazioni.

NVU in versione 1 è molto più stabile delle versioni beta precedenti. Non è comunque a prova di bomba; permangono piccoli bachi che fanno sì che il programma talvolta non attivi alcuni comandi per ragioni inspiegabili. In questo caso conviene non preoccuparsi, salvare, chiudere e riaprire il programma. Di solito il problema si risolve da solo.




Link vai su