Ultima modifica: 15 settembre 2010
Home > Materiali > Tutorial old > Java Server Pages (JSP)

Java Server Pages (JSP)

Autore

a cura di Giuseppe De Pietro

Sommario

Cosa sono le JSP?

La tecnologia JSP è basata su Java e quindi permette lo sviluppo di applicazioni Web senza dover essere legati ad un ambiente in particolare. E’ risaputo ormai di come il linguaggio di Sun Microsystems sia multipiattaforma (Windows, Linux, Unix, MacOS ed altri) offrendo i notevoli vantaggi di scrivere applicazioni portabili in tutti i sensi.

Inoltre è una tecnologia Open Source, e la si può utilizzare in ambienti Open Source come Linux, Java 2 SDK, MySQL come Server di Database e Tomcat come Web Server. Inoltre le applicazioni web in Java sono a mio modo di vedere, tra le più complete e potenti.

Perché studiare una tecnologia lato server?

Spesso i siti hanno l’esigenza di trattare contenuti creati dinamicamente tipo registrazione utenti, accesso a database e cosi via. Questo lo si può fare solo con tecnologie lato Server (PHP, ASP o JSP).

Nei corsi ForTic ho avvertito l’esigenza di tanti colleghi di approfondire il discorso dei siti dinamici, proprio perché il sito scolastico sta crescendo e le sole pagine statiche non sono sufficienti ad offrire i servizi che la scuola dovrebbe garantire anche on-line.

Perché JSP e non ASP o PHP o Perl?

Ho scelto le web application in Java perché con esse è possibile avere una netta separazione dei ruoli: in una scuola sappiamo benissimo che ci potrebbero essere tanti (spero!) webmaster ma pochi programmatori. Con JSP è possibile lavorare separatamente sulla presentazione grafica della pagina e includere in essa la logica di gestione creata dal programmatore a cui la mia guida è rivolta.

Quindi spero che la mia guida possa essere utile (mi rendo conto che JSP è una tecnologia complessa) al programmatore volenteroso che vorrà farsi carico di gestire per esempio un database con le pagine JSP, mentre i grafici potranno occuparsi esclusivamente del layout del sito senza entrare mai in conflitto di condivisione dei documenti (JSP è l’unica tecnologia che permette di fare questo).

A chi è rivolta la guida?

A tutti !!! (è quello che vorrei scrivere per invogliare tutti a studiare una tecnologia innovativa).

In realtà la guida che sto preparando effettivamente è rivolta ad utenti con un minimo di conoscenza di linguaggi di programmazione.

Le prime lezioni sono per gli utenti inesperti (chi non conosce Java può comunque creare semplici applicazioni Web). Le lezioni successive sono studiate per coloro che hanno già un minimo di esperienza e vogliono sfruttare le notevoli potenzialità delle Web Application in Java.

Ho cercato comunque di mantenere un taglio espositivo semplice che ai più esperti potrà sembrare a volte impreciso (non me ne vogliano).

Comunque su vostra gradita segnalazione, prometto di arricchirla con informazioni aggiuntive e più particolareggiate (segnalatemi eventuali errori grazie).

Per ora le lezioni prevedono lo sviluppo in ambiente Windows a breve preparerò anche delle lezioni specifiche per l’installazione, lo sviluppo e la pubblicazione dei componenti in ambiente Linux (Red Hat 9).




Link vai su