Ultima modifica: 2 Maggio 2013
Home > CMS-scuola > Giornata aperta sul web 2013 il 13 maggio al Gentileschi
Ultima modifica: 2 Maggio 2013

Giornata aperta sul web 2013 il 13 maggio al Gentileschi

Quali adempimenti richiesti alle scuole in tema di siti scolastici alla luce delle novità normative in materia di responsabilità dirigenziale, trasparenza (d.lgs. 33/2013), partecipazione e accessibilità (Circolare 61/2013, Agenzia per l’Italia Digitale)? Appuntamento all’istituto Gentileschi di via Natta, 11 a Milano.

Il suggestivo titolo della giornata aperta di quest’anno Open scuola: dal sito scolastico a norma alla diffusione di dati e risorse educative aperte richiama l’esigenza di aprire i siti scolastici al significato più vero della trasparenza: mettere a disposizione di tutti dati, informazioni, risorse che, senza ledere il diritto alla riservatezza delle persone,  diano fiato al senso di partecipazione di ogni cittadino alla “cosa pubblica”. 

Grande attesa per i graditi ritorni dei nostri grandi riferimenti nazionali Ernesto Belisario e Roberto Scano, pronti a rispondere a domande, dubbi, richieste di chiarimento sulle novità normative, in particolare il nuovo decreto Trsparenza e i nuovi requisiti di accessibilità.
Sta scaldando i muscoli anche il nostro supermariovarini, che ci parlerà di dematerializzazione a scuola, perché davvero si può.

Nel pomeriggio attesa per il gradito ritorno di Laura Fiorini, ora dirigente nel lodigiano, che, forte del cammino di 10 anni di lavoro, aprirà le porte a nuove prospettive e sviluppi del nostro lavoro. Insieme con lei, Paolo Mauri darà concretezza al termine open nella scuola illustrando alcune  scelte open source nella didattica e nella comunicazione. Chiuderà la giornata un confronto sui diversi modelli di siti realizzati con CMS open source, alla ricerca di elementi comuni e di sviluppo alla luce dei nuovi bisogni dettati dalla normativa e dalle esigenze comunicative e didattiche proprie di ogni scuola.

La giornata, organizzata da USR Lombardia, è naturalmente aperta alla partecipazione di operatori scolastici anche di altre regioni che condividono con noi lo stesso spirito che anima la nostra comunità di pratica.

Per saperne di più

Riferimenti web

Per raggiungerci

Centra mappa
Ottieni i Percorsi

1 commento »

  1. Daniele Chiarelli ha detto:

    Ho partecipato con molto interesse alla sessione del mattino. Non conoscevo (colpevolmente) questa comunità di pratica con cui spero di poter collaborare. Sono interessato in particolare alle esperienze didattiche (cui accennava l’avv. Belisario) di educazione alla legalità in rete. Nella mia scuola è in corso un tentativo di costruzione di una Social media policy condivisa per studenti e personale. Buon lavoro. Daniele Chiarelli – Morbegno (SO)

Lascia un commento

 




Link vai su